M9

Mindray M9 frutto dell’applicazione di tecnologie all’avanguardia, offre agli utenti una piattaforma completa con una qualità di immagine eccellente. L’elaborazione avanzata del segnale e algoritmi adattativi di nuova generazione portano l’M9 ad un nuovo livello di prestazioni complessive. L’impiego di trasduttori Single Crystal con tecnologia 3T permettono a Mindray M9 una penetrazione più profonda ed una risoluzione più elevata, garantendo la sicurezza diagnostica anche nei pazienti più difficili.

Formazione raggi eco-arricchita
Questa funzione consente l’uso dei segnali eco normalmente trascurati provenienti dai raggi adiacenti, al fine di formare un raggio d’immagine unico, più nitido e più intenso. Ne consegue una migliore risoluzione grafica “out-of-focus” e una più profonda penetrazione dell’immagine.

3T Transducer TechnologyTM
La tecnologia dei trasduttori brevettata da Mindray incrementa la larghezza d’onda delle immagini e l’efficienza della trasmissione.

  • Design strato triple-match per una maggiore sensibilità, larghezza di banda e S/N migliorato.
  • Il triple-match permette la separazione totale degli elementi della sonda per ridurre le interferenze, migliorare la direttività e risoluzione laterale.
  • La tecnologia 3T consente un maggior controllo termico per una migliore trasmissione acustica.

 

Formazione raggi multipli
Tasking di 12 volte per un raggio trasmesso, con eccellente risoluzione temporale e frequenza di fotogrammi più alta.

iClearTM
Qualità dell’immagine molto più alta grazie alla rilevazione strutturale automatica

  • Bordi più definiti
  • Tessuti uniformi lisci
  • Aree senza eco più pulite

iBeamTM
Consente il ricorso a molteplici angoli di scansione per formare un’immagine singola, assicurando una risoluzione di contrasto potenziata e notevoli miglioramenti nella visualizzazione.

PSHITM (Phase Shift Harmonic Imaging)
Immagine di armonica purificata per una risoluzione con miglior contrasto, per fornire immagini più chiare con una risoluzione eccellente e meno rumore.

FCI (Frequency Compounding Imaging)
Permette di comporre frequenze diverse per garantire la migliore omogeneità dell’immagine a campo intero, offrendo una penetrazione migliore, in particolare per le scansioni ad alta frequenza. 

Free Xros MTM
Osservazione anatomica più precisa posizionando liberamente le linee campione su ciascun angolo. Migliori immagini con visualizzazione simultanea fino a 3 linee campione.

Free Xros CMTM
Esatta valutazione del movimento miocardico in diverse fasi, con la possibilità di determinare allo stesso tempo la sincronizzazione miocardica. Alta frequenza di fotogrammi a garanzia di risultati.

TDI
Le immagini doppler tissutali consentono di valutare quantitativamente il movimento e la funzione miocardica a livello locale, assicurando modalità TDI complete per diagnosi più rapide e dirette.

Eco-stress
Misurazione accurata della funzione miocardica in risposta a stress esterni o a medicinali.

AutoEF
Una modalità intelligente per analizzare le ecografie 2D per riconoscere automaticamente fotogrammi diastolici/sistolici e generare risultati EDV/ESV/EF ecc. mediante il metodo Simpson.

iNeedleTM
Strumento ideale per una biopsia più approfondita: consente l’adattamento alla linea di scansione, garantendo migliore visibilità dell’ago, dei nervi e dei piccoli vasi.

Dati grezzi
Consente una flessibilità ottimale per la post-elaborazione delle immagini salvate, compresi adattamenti dei parametri, aggiunta di commenti e misure e massima produttività durante la scansione.

Auto IMT (Intima-Media Thickness)
Misurazione automatica dello spessore parietale anteriore e posteriore che consente di rilevare con precisione le condizioni della carotide.

Auto LV
Semplice procedura di misurazione per il ventricolo destro, potenziata da funzionalità auto-tracciante e facile correzione manuale.

iTouchTM
Ottimizzazione automatica e istantanea dell’immagine in modalità bianco e nero, colore e PW, facendo clic su un solo tasto.

iWorksTM
Uno strumento intelligente che consente di concentrarsi di più sul paziente. Permette di ridurre notevolmente i tempi di scansione paziente attraverso standardizzazione e capacità definite dall’utente.

iScanhelper
Il software tutorial incorporato dedicato, iScanHelper, offre un’interfaccia che illustra modalità e funzioni della scansione a ultrasuoni. Con esempi e illustrazioni pratiche, iScanHelper, di facile e comodo utilizzo, è uno strumento di formazione efficace per utenti principianti o professionisti esperti.

· Corpo in lega leggera di magnesio
· Monitor LED 15.6″ ad alta definizione con design snello
· Batteria integrata con tempo di scansione di 90 minuti
· Hard drive SSD ad alta capacità per rendere più sicuri i dati del paziente

iStationTM
Sistema di gestione informazioni paziente di Mindray, unico nel suo genere, con la possibilità di integrare, rivedere, archiviare e recuperare i dati sul paziente con la massima efficienza.

Informativa sulla PRIVACY